Chiesa della Madonna del Buon Consiglio

Chiesa della Madonna del Buon Consiglio, si trova nell’omonima frazione, proprio sulla strada che conduce a Cagli. Il terremoto del 1781 aveva danneggiato la chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta al Castello e quindi sia il parroco che la gente del luogo sentirono la necessitĂ  di costruire un nuovo edificio religioso in grado di accogliere la numerosa popolazione dell’area circostante. L’edificio fu costruito in pietra nel 1678 e sorse nel luogo di un’antica mastadella. La devozione dei frontonesi alla Mamma Celeste fu subito grande e fece si che la frazione fosse chiamata Buonconsiglio. Il primo grande intervento avvenne nei primi anni del 1900 ad opera dell’allora parroco Don Zeffirino Gentilini; grazie alla generositĂ  della gente di Frontone si riuscì a restaurare la chiesetta e ad ampliarla con due navate laterali. Nel 1989 l’edificio fu sottoposto ad un importante restauro e la piccola malandata chiesetta cambiò volto, grazie a finanziamenti della Regione Marche e al buon cuore della popolazione.